logo



Seguici sul canale Youtube

Home
Chi siamo Eventi Lavori Galleria
Altro Fa.ce. in italia Contatti


La FA.CE. Famiglie Cerebrolesi Onlus è un’associazione di genitori che a Parma si è costituita nel 2006 continuando, come Associazione Provinciale, il lavoro associativo già intrapreso a livello nazionale da altre famiglie (in particolare a Bologna e Reggio Emilia).

Perché ci siamo?

I genitori della FA.CE. hanno come scopo della loro attività:

la promozione delle famiglie con figli che presentano cerebrolesioni o disabilità in genere favorendone  l’integrazione nel tessuto sociale.

l’essere la voce dei genitori con problematiche analoghe, nei confronti della società e delle istituzioni.

Le necessità hanno fatto emergere bisogni comuni ma soprattutto una consapevolezza: è solo attraverso contesti capaci di promuovere il valore della famiglia che si evita una “sopravvivenza” all’esistente, cercando di minimizzare i danni.

Una vita cioè di retroguardia.

Questa è una logica di rassegnazione che non promuove né lo sviluppo dei nostri figli, né delle famiglie. Nel guardare ai nostri figli non si può prescindere da un approccio globale alla persona e questo approccio non può prescindere dalla famiglia.

Siamo consapevoli che nel progetto di vita del figlio con problemi i genitori devono avere una partecipazione attiva, poiché sono coloro che lo conoscono meglio. Se dunque i genitori rappresentano la voce dei propri figli, le associazioni devono essere la voce dei genitori nei confronti delle istituzioni e della realtà sociale.

Ecco perché vogliamo che sappiate che ci siamo.

In questi anni l’Associazione ha promosse numerose iniziative rivolte alle famiglie, ai figli ed alla cittadinanza: convegni, concerti, attività finalizzate ad esperienze di convivialità ed ha anche realizzato numerose pubblicazioni.

Nel mese di giugno 2007 ha ricevuto il Premio San Giovanni dalla Fondazione Cariparma quale Associazione che si è distinta nel mondo del volontariato per il supporto alle famiglie.


Alcuni concetti a noi cari

Famiglia

Sono felice? Siamo felici? Voglio essere felice io come genitore o la mia felicità e serenità è in relazione anche a quella di mio figlio? Quanto sono disposto a modificare la mia vita per raggiungere tutto ciò? Vi sono famiglie in grado di rispondere a queste domande ed altre no. Vi sono famiglie che faticano a trovare un giusto equilibrio interno. Tutte, comunque, devono avere pari opportunità di trattamento.

Figlio

I nostri figli sono prima di tutto persone. Non sono solo patologie, ma hanno loro valori e potenzialità. Dobbiamo saper cogliere questi valori, dobbiamo conoscere i loro linguaggi, dobbiamo imparare a valorizzarli. Prima di tutto all’interno della famiglia. Tutti coloro che ruotano attorno a loro (medici, psicologi, terapeuti, insegnanti, operatori sociali…) hanno il compito di facilitare questo processo di crescita.

Accettazione

L’accettazione è un processo lungo e complesso, non sempre risolto. Il percorso di accettazione è sempre diverso e personale. La famiglia non deve essere lasciata sola in questo percorso: ha bisogno anche di altre persone intorno a sé. Persone che condividano con essa valori e idee. Occorre molta umiltà nell’avvicinarsi ad una famiglia che vive un momento così delicato e determinante per il futuro.

Tempo

Il tempo è un lusso che noi genitori e i nostri figli non possiamo permetterci. Nelle nostre famiglie cambia il concetto di tempo: il futuro è un tempo molto vicino. A volte il futuro è il giorno dopo. Non sempre il tempo delle famiglie va di pari passo con il tempo delle istituzioni. Istituzioni, associazioni, operatori del sanitario e del sociale, devono capire che per noi genitori e per i nostri figli ogni giorno è importante.



Bomboniere:
I prodotti presenti su questo catalogo sono il frutto di attività laboratoriali in cui i ragazzi dell’Associazione vengono affiancati da un educatore......

Notizie sulla Fa.ce.
Consiglio direttivo
Statuto Fa.ce.
Assemblea soci
Iscriviti alla Fa.ce.
Cercaci a Parma
Approfondimenti legislativi
Guida agevolazioni disabili


Notizie utili
Accesso  Z.T.L. Parma
Infomobility


Italia






Fa.Ce. @ 2014